Temps des vendanges – tempo di vendemmia

Le sfumature autunnali stanno iniziando a colorare la terra provenzale. I lunghi viali di platani si tingono lentamente di ocra, come anche i tigli e gli alberi di castagno si ammantano di un giallo intenso. Tra i filari dei vitigni si ammirano qua e là lucenti foglie cremisi, che rendono ancor più suggestivi i paesaggi caratterizzati da splendidi vigneti.

inizio autunno in Provenza – foto di Silvia C. Turrin©

Anche in terra di Provenza è iniziato da qualche settimana il periodo allegro della vendemmia. Nell’entroterra molti viticoltori hanno aspettato sino a quasi fine settembre per cominciare la raccolta dei preziosi grappoli d’uva. Una raccolta il cui inizio dipende da tante variabili: in primis il tempo meteorologico e le fluttuazioni del clima nei mesi precedenti; poi la posizione delle vigne (se vicino al mare o nell’entroterra); poi ancora il tipo di vino che si vuole produrre, se Pinot, Cabernet o Chardonnay, ecc…

Bello però sapere e vedere che in tanti Domaine la raccolta si fa ancora a mano, come tradizione vuole. Un lavoro apparentemente solo divertente, ma che nasconde anche fatica! La raccolta a mano dei grappoli d’uva è un modo rispettoso per vivere in simbiosi con la natura, e in comunità con altre persone.

Protegge i vigneti dalle aggressioni di freddi congegni meccanici e rende il bene finale, il vino, ancor più pregiato, perché frutto di un sapere antico e di una condivisione tra uomo e ambiente…

dans les vignes

Annunci

Lascia un Commento, grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...